07 Aprile 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

L´articolo di Cuneodice.it

28-11-2017 20:34 - News Generiche
Cuneo, giovedì 23 novembre 2017

Dirigente della Pro Dronero si unisce ai ragazzini che tenevano un ´comportamento rissoso´
Il caso nella categoria Giovanissimi. Quinta puntata della nostra rubrica con il ´meglio del peggio´ del calcio locale

Quinta puntata, su Cuneodice.it, della rubrica del ´meglio del peggio´ del calcio locale, nella quale elenchiamo i giocatori e i dirigenti che si sono macchiati di comportamenti antisportivi sui campi da calcio della provincia di Cuneo. Il nostro obiettivo è fare in modo che tali episodi non si verifichino più. Per scelta non pubblichiamo i nomi dei protagonisti di queste spiacevoli circostanze, perché il nostro fine non è mettere alla gogna mediatica, anche se locale, i soggetti in questione, ma diffondere i fatti di modo da sensibilizzare l´opinione pubblica sul tema. Riteniamo che l´unica soluzione sia aumentare le sanzioni, sia pecuniarie che di giornate di squalifica, di modo che gli autori di episodi antisportivi abbiamo tempo e modo per meditare sul loro comportamento. La nostra testata continuerà a battersi fino a quando i campi da calcio non saranno più una zona franca per sfogare le frustrazioni della vita quotidiana, ma un luogo dove vivere lo sport con passione e rispetto per l´avversario (e per il direttore di gara).

Protagonista di giornata un dirigente dei Giovanissimi della Pro Dronero unitosi ai giocatori della propria squadra con un ´comportamento rissoso´ nei confronti degli avversari.

Cinquanta euro di multa alla Pro Dronero per comportamento rissoso al termine della gara da parte dei propri giocatori nei confronti dei giocatori avversari. Tentativo mitigato dall´intervento dell´arbitro. Nella stessa partita B.G., della Pro Dronero, unitamente ai giocatori della squadra locale a comportamento rissoso nei confronti di quella avversaria senza peraltro attivarsi per sedare gli animi dei contendenti.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]